4 Ottobre 2014 

Caserma del Comando Regionale dei Vigili del fuoco. La giornata è bellissima, il cielo azzurro, l’aria fresca e pulita dell’autunno romano. I bambini sorridono lieti e attendono con l’ansia giocosa della loro età che i giochi e le avventure preannunciati abbiamo inizio. Poi tutto si scatena nel più sano divertimento e tra prove di abilità e zucchero filato la mattinata diviene un oasi di avventure e di draghi da…spegnere con l’estintore…Gioco, saggezza e rispetto dei valori del rapporto dell’uomo con il mondo. Gioia per chi con questo sentimento ha avuto poca dimestichezza. Una giornata indimenticabile che ha diplomato tante piccole testoline sorridenti giovani pompieri e a noi ha riempito il cuore di tranquillità. Siamo già pronti a ripetere e a creare gioia, a donare gioia con la certezza che un poco di essa ci raggiungerà nel recesso discreto da cui osserviamo, non visti, il nostro dono. 















Lascia un commento